MASTER A-46

CERTIFICAZIONI LINGUISTICHE

Unitalent è in partnership con ESBinItaly che offre Certificazioni Internazionali ESOL per tutti i livelli del Common European Framework of Reference (CEFR).

ADULT LEARNERS:

Unitalent propone tutte le certificazioni ESOL International rilasciate da ESB International sono corrispondenti ai livelli europei del QCER (CEFR) – Quadro comune europeo di riferimento per la conoscenza delle lingue (Common European Framework of Reference for Languages).

Tutti gli esami ESOL International (All Modes) testano il livello di competenza linguistico-comunicativo dei candidati nelle abilità sia ricettive che produttive e si compongono di 5 parti:

  • Speaking
  • Listening
  • Use of English
  • Reading
  • Writing

YOUNG LEARNERS:

Unitalent propone in Italia gli esami EsbItaly Esol Young Learners suddivisi in 9 livelli per bambini e ragazzi dai 6 ai 15 anni.

Gli esami ESOL Young Learners per i bambini di età 6 – 11 anni sono piacevoli, motivanti e divertenti. L’esame diventa un momento gratificante in cui il bambino ha la possibilità di dimostrare le sue capacità espressive in inglese. Tutti gli esami testano le abilità linguistiche di Speaking, Listening, Reading e Writing.

Gli esami ESOL Young Learners per i ragazzi di età 11 – 15 anni si concentrano maggiormente su specifiche aree di competenza e guidano gradualmente gli studenti verso gli esami ESOL International per adulti. In particolare, i livelli YLA1 e YLA2 e YLB1 corrispondono ai livelli A1, A2 e B1 del Quadro Comune Europeo di riferimento per le lingue (CEFR), differenziandosi sostanzialmente negli elementi lessicali e negli argomenti trattati. Tutti gli esami ESOL Young Learners per i ragazzi di età 11 – 15 anni testano le abilità linguistiche di Speaking, Listening, Reading, Writing e Use of English.

CEFR (Common European Framework of Reference for Languages)

Il Quadro comune europeo di riferimento per la conoscenza delle lingue (QCER), definisce delle linee guida per descrivere le competenze linguistiche acquisite da chi studia le lingue straniere in Europa.

Il sistema è stato creato con l’obiettivo di fornire uno schema di valutazione condiviso, a beneficio della formazione e della mobilità occupazionale. A seguito della risoluzione del Consiglio d’Europa del novembre 2001, in cui se ne raccomanda l’utilizzo, il Quadro è sempre più diffusamente accettato come parametro per valutare il livello di competenza linguistica individuale in Europa.

I livelli di competenza linguistica

La scala globale di riferimento individua tre ampie fasce di competenza linguistica, suddivise a loro volta in due livelli, per un totale di sei livelli complessivi: elementare A1 / A2, intermedio B1 / B2, avanzato C1 / C2.

Livello elementare:

UTILIZZAZIONE DEL MASTER A seguito degli esami finali del Master viene rilasciato il “Diploma di Master Universitario annuale di I livello:

A1 CONTATTO ESB ENTRY 1 :

Riesce a comprendere e utilizzare espressioni familiari di uso quotidiano e formule molto comuni per soddisfare bisogni di tipo concreto. Sa presentare se stesso/a e altri ed è in grado di porre domande su dati personali e rispondere a domande analoghe (il luogo dove abita, le persone che conosce, le cose che possiede).
È in grado di interagire in modo semplice purché l’interlocutore parli lentamente e chiaramente e sia disposto a collaborare.

A2 SOPRAVVIVENZA ESB ENTRY 2 :

Riesce a comprendere frasi isolate ed espressioni di uso frequente relative ad ambiti di immediata rilevanza (ad es. informazioni di base sulla persona e sulla famiglia, acquisti, geografia locale, lavoro). Riesce a comunicare in attività semplici e di routine che richiedono solo uno scambio di informazioni semplice e diretto su argomenti familiari e abituali.
Riesce a descrivere in termini semplici aspetti del proprio vissuto e del proprio ambiente ed elementi che si riferiscono a bisogni immediati.

Livello intermedio:

B1 SOGLIA ESB ENTRY 3:
È in grado di comprendere i punti essenziali di messaggi chiari in lingua standard su argomenti familiari che affronta normalmente al lavoro, a scuola, nel tempo libero, ecc. Se la cava in molte situazioni che si possono presentare viaggiando in una regione dove si parla la lingua in questione.
Sa produrre testi semplici e coerenti su argomenti che gli siano familiari o siano di suo interesse.
È in grado di descrivere esperienze e avvenimenti, sogni, speranze, ambizioni, di esporre brevemente ragioni e dare spiegazioni su opinioni e progetti.

B2 PROGRESSO ESB LEVEL 1:
È in grado di comprendere le idee fondamentali di testi complessi su argomenti sia concreti sia astratti, comprese le discussioni tecniche nel proprio settore di specializzazione. È in grado di interagire con relativa scioltezza e spontaneità, tanto che l’interazione con un parlante nativo si sviluppa senza eccessiva fatica e tensione.
Sa produrre testi chiari e articolati su un’ampia gamma di argomenti ed esprimere un’opinione su un argomento d’attualità, esponendo i pro e i contro delle diverse opzioni.

Livello avanzato:

C1 EFFICACIA ESB LEVEL 2:
È in grado di comprendere un’ampia gamma di testi complessi e piuttosto lunghi e ne sa ricavare anche il significato implicito. Si esprime in modo scorrevole e spontaneo, senza un eccessivo sforzo per cercare le parole.
Usa la lingua in modo flessibile ed efficace per scopi sociali, accademici e professionali.
Sa produrre testi chiari, ben strutturati e articolati su argomenti complessi, mostrando di saper controllare le strutture discorsive, i connettivi e i meccanismi di coesione.

C2 PADRONANZA ESB LEVEL 3:
È in grado di comprendere senza sforzo praticamente tutto ciò che scolta o legge. Sa riassumere informazioni tratte da diverse fonti, orali e scritte, ristrutturando in un testo coerente le argomentazioni e le parti informative.
Si esprime spontaneamente, in modo molto scorrevole e preciso e rende distintamente sottili sfumature di significato anche in situazioni piuttosto complesse.

CERTIFICAZIONI ESOL BRITISH INSTITUTES

British Institutes è un ente certificatore internazionale e, come tale, può rilasciare attestati propri: le certificazioni ESOL British Institutes.

Questi certificati attestano la competenza linguistica secondo gli standards del Common European Framework of Reference for Languages (CEFR), ovvero il Quadro Comune Europeo di Riferimento per le lingue.

Al contrario delle altre scuole di inglese, il British Institutes è l’unico ente certificatore italiano ad avere sedi d’esame proprie!

Gli esami di inglese British Institutes

Al British Institutes Roma Salario, gli studenti possono scegliere di seguire varie tipologie di corsi, per preparare e conseguire specifici esami:

  • ESOL General English: corsi per certificare il livello di inglese generale, adatti a tutti i livelli di partenza e fasce d’età
  • ESOL Young Learners: corsi rivolti ai bambini della Scuola Primaria e Secondaria
  • Institutes Business English: corsi rivolti a privati e professionisti che desiderino verificare e certificare le proprie competenze in inglese economico-commerciale
  • (English for Special Purposes): corsi volti alla certificazione della competenza linguistica in inglese, relativa ad un settore specifico come quello giuridico, medico e informatico.

Tutti gli esami British Institutes hanno in comune il focus sullo sviluppo delle quattro abilità fondamentali linguistiche. Ciò avviene attraverso la somministrazione di prove specifiche per:

  • la Produzione Scritta (Writing & Use of English)
  • la Comprensione Scritta (Reading)
  • la Produzione Orale (Speaking)
  • la Comprensione Orale (Listening).

Le certificazioni ESOL General English di British Institutes non hanno scadenza, perciò i relativi esami non devono essere ripetuti a distanza di anni.

Questi test vengono generati da una piattaforma capace di erogare prove di esame sempre uniche e non ripetibili e possono essere svolti sia in forma cartacea che online. Inoltre, l’esame General English di British Institutes è possibile conseguirlo in qualsiasi periodo dell’anno.

I livelli delle certificazioni ESOL British Institutes

Sono disponibili diverse certificazioni British Institutes, ognuna in relazione ad un livello di preparazione diverso:

Tutti gli esami British Institutes hanno in comune il focus sullo sviluppo delle quattro abilità fondamentali linguistiche. Ciò avviene attraverso la somministrazione di prove specifiche per:

  • A1 Breakthrough “English Certificate”
  • A2 Waystage “English Certificate”
  • B1 Threshold “English Diploma”
  • B1+ Strong Threshold “English Diploma”
  • B2 Vantage “First Examination Master in English Language”
  • C1 Independent User “English Diploma Operational
  • C2 Mastery “Master in English Language” *

* incarico per supplenze di conversazione in lingua straniera negli Istituti Tecnici in qualità di esperti ai sensi art. 30.2 ord. min. 356/88 • iscrizione Ruolo dei periti ed esperti della Camera di Commercio art. 20.2 decreto min. n° 375/88 (pg. 1071 n° 49/90 24 ore) Rif. Dim 29/12/79 (pg. 1634 n° 68/92 24 ore) • iscrizione negli elenchi dei periti ed esperti dei Tribunali (previa iscrizione camerale)

Il valore delle certificazioni ESOL British Institutes in Italia e in Europa

Il British Institutes è un ente certificatore riconosciuto a livello internazionale. E’ stato infatti accreditato dall’ EALTA “European Association for Language Testing and Assessment” e ne è diventato Membro Istituzionale.

Il nostro gruppo opera con Autorizzazione Governativa di un Paese Membro UE e rilascia una certificazione giuridicamente valida. Per questo motivo, tutti gli attestati di inglese ESOL British Institutes sono fruibili su tutto il territorio UE.

Le nostre certificazioni sono riconosciute sia dagli enti pubblici che privati, per questo anche grandi aziende, banche ed enti governativi sono nostri clienti – ex L. 165/01 per il lavoro nella Pubblica Amministrazione e nelle Aziende Private (con Rif. alla Direttiva UE n. 92/51/CEE – Consiglio UE del 18.06.92; con Rif. alla Direttiva UE n. 89/48/CEE del 21.12.98).

Inoltre, British Institutes è autorizzato dal Ministero Italiano a svolgere la propria attività di Certificatore nelle Scuole di Stato (DM n. 177/2000 – Decreto di Accreditamento del 8.03.2004 prot. 825/C/3).

I Certificati emessi dal British Institutes sono validi per il Credito Formativo nelle Scuole (L.425/97 – DPR n. 323/98 artt. 11/12 ) e nelle Università (DM n. 509/99).

Rif.L. 165/2001 – L.82/05: Ai sensi delle direttive comunitarie 89/48/CEE e 92/51/CEE, alle Certificazioni British Institutes, in quanto Titolo Professionale emesso in base a specifiche autorizzazioni Governative di un PaeseMembro UE, se possedute in aggiunta ai titoli di accesso alle graduatorie, sono attribuiti punti UNO (ER n. 90/05 – pg. 2108).